ARTE e MODA III Edizione

/, Prossime Mostre/ARTE e MODA III Edizione
Caricamento Eventi

ARTE e MODA III Edizione

Domenica 16 Febbraio 2020, alle ore 19.00, Arcadia Art Gallery presenterà la III Edizione della mostra Collettiva “Arte e Moda” che si terrà durante uno dei periodi più effervescenti della metropoli milanese: la fashion week di Milano.

In una realtà metropolitana come Milano, travolgente e feroce nella sua intensa vita frettolosa, da Arcadia Art Gallery potrete lasciarvi trasportare dalle emozioni scaturite dall’osservazione delle opere di 21 artisti tra i quali troviamo sia personaggi affermati che artisti emergenti, giovani e meno giovani di cui sapremo apprezzare e comprendere le loro sperimentazioni grazie alla presentazione del critico d’arte Federico Caloi.

Tra gli emergenti troviamo per esempio Laura Santucci, una giovanissima Fashion Designer che oltre alle sue opere frutto di intensi percorsi emozionali, esporrà alcuni dei suoi abiti in una mini sfilata durante la serata del vernissage.

Anche la giovane Laura Martucci, ci coinvolgerà, durante il vernissage, con una performance dal vivo di body-painting, oltre a mostrarci le sue opere: viaggi onirici in cui l’inconscio è in contrasto con la realtà.

Sempre nell’ambito della moda, il Designer e creativo Alessandro Tentorio in arte GIGA, esporrà la sua serie di opere dedicate al tema della nascita e realizzate utilizzando accessori moda in una maniera che vi sorprenderà.

Assolutamente da vedere le Architele di MASTRO, opere-sculture uniche nel loro genere, possenti e intime allo stesso tempo che mettono alla luce la sensibilità di un Artista tanto forte quanto sensibile.

Le romantiche LUNE di Luca Ballestra vi trasporteranno in un universo tanto reale quanto suggestivo.

Le tele astratte e ritmiche della giovane e talentuosa Silvia Struglia, ci racconteranno una favola e tanto altro.

Le fotografie retroilluminate di Dario Murri, che hanno per soggetto uno dei “giocattoli” iconici della nostra infanzia e della moda: la Barbie immortalata in scatti artistici divertenti e malinconici allo stesso tempo.

I paesaggi astratti di Sonya Cipro, ispirazioni sognanti, brillanti e coinvolgenti.

Le sculture di Marco Tansini, giovanissimo artista che destruttura e ricompone modellini di auto ottenendo sculture originali e pragmatiche.

Gianmarco Sieni in arte BISTURI, un giovane artista che ha saputo rendere uniche le sue opere riconoscibili da un tratto lineare caratteristico grazie al quale rappresenta simboliche espressioni umane della società odierna.

Franco Girondi con le sue opere dove diversi materiali come pizzi, tessuti, vetro e altro si intersecano tra di loro creando giochi di forme e colori ipnotizzanti.

Emanuela De Franceschi, con la sua arte in cui nella deframmentazione e ripetizione delle figure, ricerca un rapporto e un equilibrio moderno.

Franco Gandossi artista che esprime la sua arte in modi sempre nuovi e diversi, ma con significati simbolici individuabili nelle sue opere.

Domenico Risiglione, ci propone un’opera in tecnica mista fatta di collage e materiali vari in cui si sovrappongono immagini della cultura del nostro tempo.

Rosanna Di Guardo le cui opere astratte nascono in maniera istintiva con sovrapposizioni di colori che prendono luce e luminosità dall’inserimento di cristalli e dall’utilizzo di uno strato di resina.

Tra gli artisti più affermati troviamo: Massimo Soldi in arte MONOMAX con le sue opere astratte fresche, solari e positive;

Barbara Legnazzi che realizza opere informali, magnetiche e sperimentali, interpretazioni differenti in diversi materiali;

Roberto Pasquinelli, artista toscano che con tanta maestria riesce a trasporre sulla tela la bellezza della natura;

Estasianti sono i ritratti delle modelle raffinate ed eleganti di Gabriele Marchesi;

L’affermatissimo Gianantonio Cristalli, presenterà i mitici “Fieri in Tecnicolor”, che hanno già riscosso grande apprezzamento tra i collezionisti milanesi, e una scultura della nuova serie omaggio a “Giuseppe Verdi”;

Antonella Stellini anche lei scultrice affermata di fama internazionale, con i suoi mondi in metacrilato in cui trasparenze e materiali intrinsechi sono illuminati creando giochi di luci e ombre sulle pareti circostanti.

Vi aspettiamo numerosi nella serata del Vernissage, evento sempre estremamente interessante e coinvolgente in cui poter incontrare gli artisti, autori delle opere esposte.

L’ingresso è libero.