Loading...

DESIGN

/DESIGN

Nel nostro catalogo puoi trovare arredi di modernariato e complementi vintage dai primi del ‘900 agli anni ’50, ’60, ’70 e ’80, design italiano e internazionale e tantissimi pezzi unici originali da collezione.

Mobili, divani, poltrone, sedie, tavoli, complementi d’arredo, elettronica e illuminazione: tantissimi prodotti disponibili per ogni tipologia di ambiente.

Negli ultimi anni è infatti scattata la caccia ai pezzi cult del secolo scorso, i cosiddetti oggetti di Modernariato. Si trovano nelle nostre case, nei locali pubblici, nei ristoranti, persino negli uffici e piacciono tanto alle nuove generazioni quanto alle persone più mature. Il loro segreto? Richiamano il passato senza sconfinare nell’antico, comunicano discrezione con le loro forme semplici e pulite e grazie all’uso di materiali “poveri”.

Per Modernariato si intende il commercio e la collezione di oggetti ed arredi, concepiti a partire dagli anni ’30 e fino agli anni ’80 del ‘900, frutto di una vera e propria rivoluzione del gusto: la nascita dell’industrial design, ossia del bello e dell’avanguardia alla portata di tutti. Modernariato è dunque ciò che non è più contemporaneo e in produzione, ma che evoca, a differenza dell’antiquariato, un passato relativamente recente, quello dell’Art déco, dell’oggettistica, del design.

La nascita del design in Italia rispetto a Francia, Inghilterra e Germania parte in ritardo per la mancanza di una tradizione industriale nel nostro paese. Si inizia a parlare di design negli anni ‘30 anche se allora si chiamava “arti decorative”